loto_rosa

Solstizio d’Inverno 2020, dalle tenebre alla luce

folder_openMINDFULLNESS
commentNessun commento
solstizio d'inverno 2020

È il Solstizio d’Inverno dell’anno 2020 e forse un giorno rileggeremo queste parole come fossero state incise sulla pietra di un passato a noi lontano. Ma ora siamo qui, nell’ora del passaggio dalle tenebre alla Luce, di questo anno difficile e bizzarro che ha messo a dura prova la nostra resilienza e ci ha fatto crescere a livello spirituale.

Abbiamo imparato a guardare dentro noi stessi, ad ascoltarci, a riconoscere le nostre emozioni, accogliere la nostra verità, abbracciando il dolore, il senso di mancanza, la percezione di tempo infinito e di attesa. Ora è il momento di portare all’esterno tutto ciò che noi siamo, quello che abbiamo interiorizzato, ciò che abbiamo scoperto di noi stessi in questo mondo. Cosa siamo veramente? Cosa sentiamo per davvero nel profondo del nostro cuore? Ci siamo raccolti nel silenzio, respirando, alla ricerca della consapevolezza ed è giunto il momento di portare intorno a noi questo dono, il dono del risveglio.

Questa giornata porta con sé una grande energia di transizione verso una nuova era grazie alla Congiunzione tra Saturno e Giove nel segno dell’Acquario, un allineamento che non avveniva da circa 800 anni. L’unione delle energie trasformative del Solstizio d’Inverno e quelle astrali ci proietteranno, se lo vorremo, verso un nuovo e più alto livello di consapevolezza e cambiamento positivo.

L’Acquario, segno d’Acqua per eccellenza, ci trasporterà da una dimensione legata alla cose materiali verso un’epoca che si concentra sulla mente, sull’invisibile e sull’essenza. Tutti coloro che hanno già iniziato un percorso di cambiamento interiore potranno continuare nel loro cammino, esplorando nuove risorse e punti di vista, diventando co-creatori della propria realtà. Chi invece è ancora lontano dallo sperimentare la consapevolezza, sentirà un forte richiamo verso nuovi livelli di conoscenza e introspezione.

Prendiamoci del tempo per vivere e accogliere questo passaggio dalle tenebre alla Luce anche a livello interiore: custodiamo dentro noi stessi ciò che di più prezioso abbiamo, ma lasciamo andare ciò che non è più utile alla nostra vita, quello che ci tiene legati a qualcosa che più non è. Lo spiraglio luminoso è in fondo alla porta del nostro cuore, i ricordi resteranno tali e siamo grati di questo perché ci hanno insegnato tanto, ma permettiamo a questa luce di guidarci per farci progredire verso un nuovo livello, una vita che tende a nuove mete ed esperienze del corpo e dell’anima.

Mantra per il Solstizio d’Inverno 2020: “Lascio andare il passato – divento consapevole del mio corpo e della realtà terrena – sono pronto a portare all’esterno la mia Luce interiore in modo che abbia un effetto positivo su di me e su chi mi circonda”.

Un abbraccio di Luce,

Simona

Related Posts

loto_rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu